venerdì 13 agosto 2010

Sfilato siciliano

Uno dei ricami che piu' mi da soddisfazione e (senza falsa modestia) suscita i complimenti della gente e'  lo sfilato siciliano.
Dopo aver costruito la rete, tagliando prima i fili e poi legandoli, la stessa viene ricamata a punto rammendo o a punto tela.

Questo  è il mio primo lavoro a sfilato siciliano, rifinito nel perimetro dal  punto quadro e da un motivo a punto reale per dargli piu' luce.

3 commenti:

  1. Molto bello lo sfilato siciliano, forse perchè somiglia al filet a modano che io adoro. E' proprio un bel lavoro!

    RispondiElimina
  2. posso suggerirti di aggiungere una scheda più ecnica ai tuoi lavori? tipo ricamata su lino belfast 12fili (o aida o crespo o msidto lino , con perlè n°5 (o 8 o mulinè ..o quel che è....) ed anche una indicazione dei tempi neceessari 8 so che è un'indicazione molto soggettiva ma può essere interessante....
    Buona serata
    MT Sanremo

    RispondiElimina
  3. Vorrei un bel libro sullo sfilato siciliano... dove trovarlo???

    RispondiElimina